Conti demo, qualche buon motivo per testare la vostra piattaforma

conti demo

I conti demo rappresentano uno step che riteniamo essere fondamentale nelle tappe di avvicinamento alla selezione del vostro prossimo broker. E, tranne il caso in cui vi stiate accostando solo ora, per la prima volta, al mondo del trading online, le motivazioni dovrebbero essere piuttosto chiare e ben condivisibili.

Per tutti coloro che ancora non ne hanno sentito parlare, o non hanno idea di quali possano essere i vantaggi che i conti demo sono in grado di elargirvi (gratuitamente!) non ci rimane che correre ai ripari e mostrarvi qualche buona linea guida per non lasciarvi sfuggire la possibilità di aprire un conto demo la prossima volta che state pensando di diventare clienti di uno specifico broker.

Dalla teoria alla pratica

Come ricordava qualche giorno fa il sito internet https://www.contocorrenteonline.it/opzioni-binarie/, generalmente il primo passo nei confronti di una piena valutazione della qualità e delle caratteristiche di un broker viene effettuata leggendo opinioni e recensioni online. Tuttavia, anche se vi suggeriamo comunque di prendere visione delle guide sui broker (e soprattutto quelle scritte da trader autorevoli, che siano in grado di darvi un commento del tutto disinteressato e indipendente), il nostro consiglio principale è pur sempre quello di passare dalla teoria alla pratica.

Ovvero, non aprite un conto di trading solamente perchè un amico o un esperto vi ha detto che quel broker potrebbe fare al caso vostro: cercate invece di aprire un conto dimostrativo, che possa permettervi di fare un pò di trading in completa sicurezza.

Così facendo, vi renderete infatti conto se effettivamente il servizio del broker possa realmente essere quello maggiormente utile per le vostre finalità di trading. Ogni investitore ha infatti diverse preferenze sul tipo di piattaforma che vorrebbe utilizzare, e pertanto non bisogna affatto sorprendersi se, a parità di caratteristiche, un broker possa preferirne uno, e l’altro un altro.

Aprendo un conto demo e utilizzandolo per qualche tempo, vi renderete invece conto della sua qualità, della sua intuitività e di tutti gli altri elementi che potrebbero permettervi di capire se effettivamente sia la scelta giusta per voi, o convenga o sia preferibile rivolgere la propria attenzione altrove.

Testare la propria strategia

Quanto sopra (ovvero, la possibilità di poter verificare le caratteristiche della piattaforma di trading del broker) è certamente uno dei motivi fondamentali che dovrebbe spingervi a aprire un conto demo prima di aprirne uno reale. Ttuttavia, non è certamente l’unico: l’apertura di un conto demo vi darà infatti la possibilità di poter investire in tutta sicurezza in condizioni di mercato reali. E, dunque, sarà anche una ghiotta occasione per poter testare la propria personalissima strategia di trading, utilizzando valute virtuali in scenari di attendibile riferimento.

È per questo motivo che i trader preferiscono continuare ad utilizzare un conto demo anche quanto utilizzano un conto di trading reale, destinando al primo i propri test che, in caso di soddisfazione, verranno applicati sul secondo.

E voi che ne pensate? Avete mai aperto un conto demo?

One Response to Conti demo, qualche buon motivo per testare la vostra piattaforma

  1. […] solo: l’apertura del conto demo vi permetterà altresì di effettuare dei test sulla vostra strategia di trading, in condizioni di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi