Investire online utilizzando le notizie: ecco come (e perché)!

investire online con i rumors

Investire nel trading online è un’attività che oramai sta diventando sempre più popolare persino tra la gente comune. Sono molte, infatti, le persone che vedono in questo particolare ramo della finanza ad alto rischio una possibilità quanto più concreta per raggiungere l’indipendenza economica. Ma è evidente che per quanto il forex possa effettivamente dar luogo a dei profitti generosi e conseguiti per di più senza neanche troppo sforzo, è anche vero che ci sono elementi che bisogna sempre considerare se si vogliono davvero guadagnare soldi con facilità, o meglio, senza troppe sorprese di sorta.

Quando parliamo di borsa stiamo riferendoci a un mondo che è senza dubbio ricco di potenzialità, ma che è altrettanto non privo di insidie. C’è però un modo per aumentare le prime e ridurre le seconde: investire tenendo conto dei rumors che circolano in rete e che si possono trovare su siti mirati come http://www.borsarumors.com/.

Esatto, proprio così: un buon trader è un po’ come fosse una buona nonnina di quartiere, che sa sempre tutto di tutti, che si tiene sempre rigorosamente aggiornata su quanto le accade intorno e che tende ad analizzare ogni singola notizia. Come mai questo accostamento? Molto semplicemente perchè il trader deve essere cosciente del fatto che operando sui mercati, deve sapere per forza di cose che i mercati stessi si spostano in un senso o nell’altro solo ed esclusivametne sulla base dei “sentiment”, ossia delle reazioni, dell’emotività e dei rumors che si susseguono ora dopo ora.

Il fatto che un indice cada a picco, che una valuta si rafforzi, che un’azione cresca di valore e così via sono tutti quanti sintomi del fatto che sul mercato è arrivata una news che ha spinto gli operatori a investire o disinvestire su un dato asset. Né più né meno! Per questo diciamo che per aumentare le possibilità di vittoria bisogna “guardarsi attorno”: perchè laddove ci sono dei movimenti, laddove un governo sta per fare una scelta, laddove una banca centrale sta per annunciare un taglio dei tassi di interesse, laddove un’agenzia di rating sta per tagliare o aumentare il grado di affidabilità di una determinata economia, laddove il popolo sta per votare un referendum che cambierà l’asset politico del suo Paese, e così via, è proprio là che bisogna puntare tutte le proprie energie!

Per fare un esempio e capire un po’ i termini della questione di come una notizia possa influenzare i mercati, prendiamo per esempio un evento che ha scosso non poco la comunità internazionale: l’abbandono del Regno Unito dall’Unione Europea. Come tutti si saranno accorti, la notizia della vittoria della Brexit, ossia del fronte che premeva affinché Londra uscisse fuori dall’Ue, ha generato una vera e propria ondata di panico nei mercati di tutto il mondo: tutte le principali borse europee sono cadute a picco con una Milano che ha segnato la perdita più grave di sempre (oltre il 12%); Tokyo e Wall Street pur essendo extra europee hanno accusato il colpo con una perdita di tutto rilievo, e la stessa sterlina inglese è precipitata ai minimi storici da 31 anni. Capito ora come una notizia possa dar luogo a tante diverse operazioni nel trading?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi